GLI STRUMENTI DI HO'OPONOPONO (seconda parte)



Lo "strumento" più efficace di Ho'oponopono è Ho'oponopono stesso, cioè il pocesso in azione, come lo definisce Steven Bailey: il ripetere le 4 frasi canoniche risulta essere strumento inequivocabilbente efficace nel ripulire i programmi delle memorie indesiderate che, ancor più perché condivise, manifestano qualsiasi tipo di problema.

Eppure è divertente (e il divertimento fa parte di quella GIOIA che fa parte del percorso e dell'arrivo allo ZERO) sapere che il "simbolismo energetico" di cui si appropriano parole, oggetti, concetti che noi usiamo con un'ispirazione grazie alla quale diamo loro un significato, può recare con sé un potente messaggio di pulizia. Gli studi approfonditi di radionica, supportati dalle ultime fantastiche acquisizioni della fisica quantistica (fusione mirabile tra meccanica quantistica e fisica nucleare) hanno dimostrato che ciò è più che naturalmente possibile.

Volete fare una prova?

...ok...chi tra di voi conosce i fiori di Bach e chi tra di voi andrà a leggersi qualcosa in seguito a questo mio suggerimento (o provocazione) provi ad osservare cosa succede scrivendo i nomi dei fiori di cui ritiene di aver bisogno ora (abbiamo sempre desiderio che qualcosa migliori in noi stessi, quindi scegliamo i fiori che riteniamo possano aiutarci): li scriviamo su un foglietto di carta e li portiamo con noi per qualche giorno. Mi farete sapere.

Ad ogni modo, sperando di aver suscitato in voi una adeguata dose di curiosità, adesso vi indico alcuni strumenti di Ho'oponopono ed il loro corrispondente significato di pulizia. Altri li spiegherò nella terza e ultima parte di questo post.


Pensare, disegnare (anche stampare immagini) e/o ripetere i nomi di questi strumenti serve a contribuire sorprendentemente alla pulizia delle memorie e dei programmi negli ambiti indicati.
Chiave della Luce: spegnere la mente, creare uno stato di pace nei pensieri;
Ghiaccio Blu: guarire il dolore fisico ed emozionale, dissolvere sentimenti ostili;
Ibiscus Giallo Doppio: cancellare le memorie relative al denaro e attirare l'abbondanza;
Succo di Arancia: cancellare le memorie relative all'abuso di denaro che ha generato debiti (serve anche berlo);
Albero Bottiglia: cancellare le memorie dell'abuso di denaro e portare l'abbondanza;
Felce: curare sintomi fisici e malattie;
Luce di Dio: sanare velocemente le situazioni difficili;
Chiudere ed Aprire i Pugni: lasciare andare tutto ciò che ci fa soffrire, accettando quello che viene con Amore;
Specchio: essere capaci di vedere se stessi e tutto ciò che si è creato con Amore;
Arcobaleno: attirare in qualsiasi momento, situazione e luogo la Purezza e la Luce di Dio;
HU: chiedere Pace, tranquillità e aiuto spirituale.


Nella terza parte di questo post, aggiungerò altri 11 strumenti di Ho'oponopono  e scriverò del significato di pulizia delle parole "Hawaii" e "Aloha".
Grazie, Mi Dispiace, Ti Amo, Perdonami. Pace dell'Io.

Floriterapia di Bach

Commenti

Post popolari in questo blog

RIPETERE "TI AMO": IL MANTRA PIÙ IMPORTANTE PER PULIRE CON HO'OPONOPONO

GLI STRUMENTI DI HO'OPONOPONO (terza parte)