CHE FATICA PRENDERSI IL 100% DI RESPONSABILITÀ!

 Aloha: riconosco la Vita e il Divino che è in Te!

Mi è arrivato da due amiche del percorso di pulizia e, oso dire, di guarigione con Ho'oponopono, il messaggio della "difficoltà" di pulire certe situazioni (un problema economico o una relazione).

Dunque, premesso che io stessa faccio a volte ancora tanta fatica ad iniziare la fase in cui mi prendo il 100% della responsabilità, la difficoltà di "pulire una situazione"

risiede

proprio

nell'esitare

a prenderci

il 100%

della responsabilità.


Così l'avete letta bene 😁😁😁

Quando ci prendiamo il 100% della responsabilità, quando confidiamo cioè abbiamo fiducia nel fatto che, da potenti creatori quali siamo, per un difettoso se non difettosissimo controllo della nostra intenzione, cioè della Mente Conscia (Uhane) sulla Mente Subconscia (Unihipili), dovuto alle memorie negative e ai programmi indesiderati,

quando ci prendiamo il 100% di quella responsabilità, accettiamo di aver creato o contribuito a creare effettivamente e/o, soprattutto, energeticamente quella situazione. 

In parole diverse, se io non accetto le cose così come sono e non accetto di aver contribuito a creare quella situazione, perché mi sono lamentata, perché ho parlato di e pensato a quella situazione con giudizio e polemica, perché ho provato risentimento se non odio verso certe situazioni o addirittura persone, io non solo continuo a contribuire a creare quella situazione ma, allo stesso tempo, contribuisco a crearne moltissime altre. 

Questo in virtù del giudizio, della presunzione e della supponenza che si conservano nelle memorie indesiderate e nei programmi negativi che queste memorie sostengono.

Quando ci prendiamo il 100% di questa responsabilità, nei termini appena spiegati,

allora

saremo felici di pulire tali memorie e tali programmi.

Saremo felici di affidarli alla parte più espansa di noi, la nostra Mente Superconscia (Aumakua), quindi sempre noi, la quale, in contatto con la Mente Subconscia, inizierà il processo di pulizia e creerà la soluzione. 

Di cui la nostra Mente Conscia potrà essere o meno consapevole o partecipe. Ma almeno si sarà affidata, non conoscendo le infinite variabili che solo il nostro Sé Superiore o Aumakua conosce.

Prendersi il 100% della responsabilità è totalmente diverso dal farsi carico. Ma ci dà un grande potere ugualmente. La mia Mente Conscia così come la mia Mente Subconscia, agganciate a questa dimensione, hanno la facoltà di prendersi carico solo di Sé Stesse. Punto. 

Ma la nostra Mente Superconscia ha la facoltà di prendersi carico di tutto, perché unita alle altre Menti Superconscie. In quanto ogni Aumakua, ogni Superconscio, è un prolungamento della Divinità, dell'Intelligenza Universale, dell'Io, l'I-dentità, il Tutto. 

Il Quale, per sistemare le cose, DEVE aspettare che noi riconosciamo il 100% della responsabilità e che chiediamo di iniziare la pulizia. Perché? PER IL LIBERO ARBITRIO! 

Lo abbiamo voluto? E ce lo teniamo! 

La nostra CONSAPEVOLEZZA deve crescere fino a riconoscere che abbiamo facoltà di scelta e che possiamo scegliere ciò che è meglio per noi e per tutti.

E perché non solo l'80% o, magari, il 50% della responsabilità? Perché innanzitutto la separazione è un'illusione secondo i principi Huna (soprattutto KALA) e secondo Ho'oponopono: dove agisce uno, agiamo tutti così come - e questo è importante da ricordare - quando puliamo per noi, puliamo per tutti perché Ho'oponopono è una grande strategia, una grande occasione per uscire dall'illusione della separazione, dalla trappola della dualità o del dualismo. 

E poi perché nel cercare alibi e pretesti stiamo di nuovo agendo il giudizio, la polemica e la supponenza. 

Al punto in cui siamo, scegliamo di prenderci il 100% di responsabilità, di chiedere di iniziare la pulizia grazie alla quale raggiungere la serenità sufficiente per DECIDERE di farci da parte affinché il nostro Aumakua sistemi le cose, mettendoci a totale disposizione affinché le nostre azioni siano ISPIRATE dall'Amore più grande attraverso Aumakua. 

Grazie per aver letto fin qui. 

Ti Amo, Pace dell'IO SONO. 

Commenti

Post popolari in questo blog

GLI STRUMENTI DI HO'OPONOPONO (seconda parte)

GLI STRUMENTI DI HO'OPONOPONO (terza parte)

PRECISAZIONE SULL'USO DEGLI STRUMENTI DI HO'OPONOPONO (seconda parte)