ALOHA, IL 5° DEI 7 PRINCIPI HUNA: AMARE È ESSERE FELICI INSIEME (seconda parte)

Aloha Aloha: riconosco la Vita e il Divino che è in te!


Oggi completo il post sul 5° principio HUNA, che altro non è se non proprio 
ALOHA e cioè 
AMARE È ESSERE FELICI INSIEME. L'amore aumenta con il diminuire della critica; tutto è vivo, cosciente e sensibile.

La sacralità di ogni essere vivente come di ogni oggetto inanimato è fuori discussione, sia per l'antichissima cultura e sapienza Huna sia per Ho'oponopono. Ogni nostro pensiero, prima che ogni nostra azione, impatta su ogni essere animato o inanimato di questo pianeta e non solo. Quindi il concetto di responsabilità è strettamente e intimamente legato al concetto di Aloha.

Ciò che ho appena scritto viene continuamente dimostrato fin dai tempi di Einstein e ha portato ad esperimenti consolidati per dimostrare il "fenomeno dell'osservatore" e "l'entanglement quantistico".
Prendersi la responsabilità è il primo grande atto d'Amore: mi prendo la responsabilità di aver continuato ad accogliere memorie indesiderate e programmi negativi da esse sottesi, che manifestano i problemi nella mia e nell'altrui realtà. Ciò è la base della pratica di Ho'oponopono.

È difficile ma non impossibile controllare la ben inculcata tendenza alla critica. 

Possiamo aiutarci sostituendola con il pensiero o, meglio, il sogno di come vorremmo che fosse andata o che andasse; in altre parole, invece di criticare, sottolinenando ciò che non va, rimettendo in moto le vecchie memorie e i vecchi programmi (e quindi manifestando i problemi di sempre), sfruttiamo i fenomeni quantistici di cui sopra, in base ai quali ci prenderemmo la responsabilità, e creiamo uno scenario migliore, se proprio facciamo fatica ad accettare le cose così come sono in quel momento e a pulire affinché si manifesti il Bene Più Alto per tutti. 


Qui di seguito cito cosa scrisse sulla parola Aloha l'ultima Regina delle Hawaii, la Regina Lili-uokalani
Lili-uokalani, dal momento della sua deposizione, eseguita perché si opponeva all'annessione agli Stati Uniti (in realtà, lei sarebbe stata favorevole, ma a condizioni differenti) si impegnò con tutta sé stessa per diffondere e preservare l'intera cultura antica delle Hawaii. 


E Morrnah Nalamaku Simeona, che si occupava, presso la sua corte, dell'insegnamento del massaggio Lomi Lomi, antichissima tecnica hawaiana, la aiutò in questo:

<<Il significato di Aloha è l’atto di riconoscimento della presenza della Vita in un altro essere.
L’antichissima saggezza Hawaiana.

Aloha produce ovunque il suo Mana (Mana è il 6° dei 7 Principi Huna e recita "tutto il potere viene da dentro", lo vedremo più avanti). 
Mana come Aloha non passano dal donatore al ricevente, ma scorrono liberamente e continuamente tra donatore e ricevente, senza abbandonare mai il donatore, che anzi moltiplica l’Aloha donandolo. Non si può fare o essere Aloha sconsideratamente o in maniera indirizzata per aumentare il proprio potere.

Nessun hawaiano autentico saluterebbe un altro dicendo “Aloha” a meno che non lo senta profondamente nel suo cuore. Se prova rabbia o odio nel suo cuore, prima di pronunciare la parola “Aloha” avrebbe  provveduto a calmarsi e a purificare il suo cuore dalle contaminazioni. >>

Riconoscere il proprio stato d'animo è uno dei modi di prendersi la responsabilità. Pulire per questo è il secondo conseguente atto d'Amore.
Quando lo facciamo, non ci sono barriere di spazio e di tempo, la pulizia viene fatta ovunque, nello stesso momento in tutto il mondo, nel presente, nel passato e nel futuro.
È un bit potente di pulizia amorevole. Ma è insufficiente per la nostra salvezza e la nostra evoluzione. 
Abbiamo bisogno di un oceano di bit così.
Facciamo Ho'oponopono, prendiamoci la responsabilità perché, nello stesso momento, la Divinità che è in noi (l'unica parte di noi che sa cosa fare) riempia gli spazi lasciati vuoti dalla pulizia con l'Amore.
E allora sì che possiamo prepararci ai miracoli. 

Aloha è dunque un principio Huna, un "riconoscersi", un saluto, un augurio, un atto sciamanico di condivisione dell'energia Mana. E, vi ricordo, che Aloha è anche una legge dello Stato delle Hawaii (vedi post precedente).

Quindi Aloha a tutte e a tutti voi.
Grazie per aver letto fin qui.
Ti Amo, Pace dell'IO SONO. 

Commenti

Post popolari in questo blog

GLI STRUMENTI DI HO'OPONOPONO (seconda parte)

GLI STRUMENTI DI HO'OPONOPONO (terza parte)

PRECISAZIONE SULL'USO DEGLI STRUMENTI DI HO'OPONOPONO (seconda parte)