MA COSA FUNZIONA DAVVERO? FUNZIONA L'ALLINEAMENTO, L'IO SONO (terza parte)

Aloha!


In tutti e tre i sistemi che ho deciso di analizzare (quello comunicato da Abraham Hicks, quello proposto da La Chiave Suprema e Ho'oponopono) l'Amore è la chiave ed è solo il pensare che il nostro benessere sia tale perché coinvolge quello di altre persone è ciò che realizza i nostri desideri sul nostro piano di realtà.

Quindi, se dovessi rispondere alla domanda "cosa funziona davvero?", la prima risposta sarebbe: FUNZIONA L'ALLINEAMENTO di ogni parte dell'Essere Umano, comunque la si chiami, con ciò che l'ha generato e al quale appartiene e che lo circonda, la Fonte dell'Amore. Solo qui torna all'inizio, all'IO SONO.


Il dr Hew Lewn scrive, nell'articolo intitolato "Chi è il responsabile?": "Noi esistiamo per essere il Sé Divino."

L'IO SONO.

Per Ho'oponopono, la Mente Conscia viene anche identificata con la Madre e chiamata Uhane. È la parte della nostra Identità del Sé che può scegliere e può usare la volontà. Se state leggendo questo post, è perché avete scelto di farlo ed avete usato una minuscola percentuale della vostra forza di volontà per aprire il mio blog e leggere. State leggendo con quella parte di voi che è la Mente Conscia. Secondo Steven Bailey, in CONOSCERE LO HUNA: <<La Mente Conscia individua, identifica, seleziona, separa, struttura temporalmente, organizza in modo compiuto e razionalmente logico. La Mente Conscia riconosce il problema, il disagio, l'obbiettivo.>>

Quindi il compito della "Madre" è quello di identificare il disagio e il risultato che si vuole raggiungere. Può usare la scelta e la volontà per iniziare a pulire, anche se non sa come funziona e cosa significa. Ma può scegliere di farlo perché può comandare il Subonscio affinché questo
  • inizi a staccare, sciogliere e rilasciare le memorie indesiderate che sottostanno al programma che causa il disagio, 
  • comunichi al Superconscio l'esistenza di un problema e il desiderio e la volontà di trovare la soluzione a quel problema.
Per coloro che hanno letto i post precedenti sarà già chiaro che la soluzione al problema arriva attraverso l'Ispirazione Divina che il Superconscio invia al Subconscio e alla Mente Conscia, una volta che la pulizia ha consentito quell'istante infinito di Vuoto (di libertà, distacco da tutto ciò che sta succedendo in quel momento nella nostra vita): quella Ispirazione Divina, arrivata cavalcando un'ondata d'Amore, porta all'azione ispirata nostra e/o delle altre persone coinvolte nel programma e nella memoria.

Già avete l'intuizione che questo possa accadere solo nel momento in cui si verifica l'allineamento fra i tre Sé (Conscio, Subconscio e Superconscio), affinché la comunicazione si realizzi istantaneamente, consentendo il passaggio del mana, cioè dell'energia vitale divina che può entrare in movimento solo quando la Mente Conscia lo permette, attraverso la scelta e la volontà. 
La realizzazione dell'IO SONO.

La Mente Subsconscia corrisponde, per Ho'oponopono, al Bambino Interiore, chiamato anche Ku o Unihipili ed è la Mente che si occupa del nostro funzionalmento biologico, involontario e automatico: del ritmo cardiaco, della circolazione sanguigna, della respirazione, della digestione, della trasmissione neuro-muscolare, dell'equilibrio cellulare, della regolazione ormonale, ecc. Corrisponde quindi al più portentoso sistema di sopravvivenza e protezione che abbiamo. Per fare questo, ha bisogno di reazioni rapide, già in qualche modo impostate attraverso l'esperienza: attenzione, reagisce cioè agisce senza pensare, perché non ha tempo e non può.
A pensare ed agire è, o dovrebbe essere, la Mente Conscia. Sempre secondo Steven Bailey, la Mente Subconscia <<È anche il deposito delle memorie. Lì risiedono i ricordi positivi, le azioni automatiche, i processi volti alla difesa ma anche le paure, gli stress, le abitudini errate ecc. che ti condizionano, ti bloccano, ti fanno vivere nella paura, nell'ansia, nel disagio.>> 

Ossia le memorie indesiderate e i programmi ormai inefficaci o addirittura dannosi che esse generano. 


Eppure è la sede di risorse incredibili che, adeguatamente indirizzate e utilizzate, possono rivelarsi utilissime alla Mente Conscia, a patto che siano guidate dal mana inviato al Superconscio dalla richiesta della stessa Mente Conscia, attraverso il Subconscio. 
Per dirla in un altro modo.

La richiesta di soluzione del problema deve passare dal Subconscio, perché è qui che si genera il mana, sottoforma di emozioni. Sì, l'energia vitale divina si trasmette attraverso l'intero IO SONO sotto forma di emozione. Il mana viene utilizzato dalle tre Menti: prodotto dalla Mente Subconscia, messo in movimento dalla Mente Conscia, ricevuto e amplificato dalla Mente Superconscia, ritorna attraverso il Subconscio, vuotato dalle memorie, alla Mente Conscia.

Ma il mana che cos'è, se non Amore, quando giunge amplificato dal Superconscio?

E il Subconscio avverte prima il Vuoto, come un senso di disorientamento, e subito dopo l'Amore, come forma indescrivibile di Emozione. La Mente Conscia riceve questo mana, costituito da Vuoto e Amore, come Ispirazione Divina ad agire in una determinata direzione, fosse anche quella di "non agire".

A questo punto è ancora più evidente la necessità dell'allineamento per la realizzazione dell'IO SONO.


Come spesso ripeto, il Superconscio è la propaggine della Divinità all'interno della struttura dell'IO SONO: infatti è costantemente in contatto con l'Intelligenza Divina e, per Huna e Ho'oponopono, è Aumakua, lo <<Spirito Superiore in cui si può pienamente confidare o anche Dio che è Padre>>. Esatto, proprio il Divino che è in noi, in ciascuno di noi.
Ripulire, per Ho'oponopono, significa tendere all'allineamento. E ripulire incessantemente significa tendere con estrema frequenza a quegli istanti infiniti di Vuoto, riempiti d'Amore, che sistemano tutta la nostra vita. Ho'oponopono, appunto: cioè ogni cosa al suo posto. 

L'allineamento dei nostri tre Sé porta alla ricostituzione del potente IO SONO, che ognuno di noi è.


Grazie per aver letto fin qui.
Grazie, Ti Amo. Pace dell'IO SONO


Commenti

  1. un Gruppo: contiene e alimenta, nutre ed è nutrito, accoglie ed è accolto e si "MANIFESTA", accoglie la propria "Natura" . Tutti insieme alimentano la "LUCE".
    l'insegnamento di Gruppo che attira la TUA attenzione sta parlando al Tuo SE', non seguire la voce paura, dubbio...ASCOLTA il richiamo che viene da TE.
    "tratto da un Insegnamento di Marina Borruso"
    Io sento questo Mi Dispiace, Personami, Grazie, Ti Amo Pace dell'IO Manuela

    RispondiElimina
  2. Perché la separazione è un'illusione.
    Grazie grazie grazie Manuela

    RispondiElimina

Posta un commento

Questo blog è stato creato per diffondere informazioni e vibrazioni di guarigione e evoluzione spirituale. Sono molto bene accetti commenti che manifestino la stessa qualità vibrazionale, tra questi anche condivisioni di miglioramenti delle situazioni e di guarigioni. Qualsiasi commento in cui io possa avvertire vibrazioni in contrasto con questa ispirazione non verrà pubblicato.
Mi Dispiace, Perdonami, Grazie, Ti amo. Pace dell'IO.

Post popolari in questo blog

GLI STRUMENTI DI HO'OPONOPONO (seconda parte)

RIPETERE "TI AMO": IL MANTRA PIÙ IMPORTANTE PER PULIRE CON HO'OPONOPONO

GLI STRUMENTI DI HO'OPONOPONO (terza parte)